Ultimo aggiornamento il 7 marzo 2018 da Freddy GC

Quando provi a cercare qualsiasi parola chiave o frase su Google, scoprirai innumerevoli pagine di contenuti che puoi esplorare.

Come un marketer di contenuti, certamente conosci la differenza tra i risultati presentati nella prima pagina e quelli nella 15a pagina.

Non si tratta solo di qualità; riguarda anche il tempo e gli sforzi che gli autori e gli operatori di marketing hanno investito nella promozione.

Il modo in cui distribuisci contenuti su vari canali online fa un'enorme differenza nella popolarità del sito che stai promuovendo.

Naturalmente, gli strumenti di blogging che utilizzi fanno un'enorme differenza.

Controlla il seguente elenco di strumenti; aumenteranno l'efficacia della tua campagna complessiva di content marketing.

I migliori strumenti di blogging che dovresti utilizzare come marketer di contenuti professionale

1 - CoSchedule Headline Analyzer

Sai quale tecnica può farti avere più visite senza alcun serio sforzo e promozione aggressiva?

Scrivere titoli migliori!

Il titolo è la prima cosa che un visitatore legge.

Questa sezione è ancora più importante quando si tratta di condivisioni sui social media, poiché è l'unica cosa chiaramente visibile nel post.

Se riesci a ottenere un po 'di attenzione, trasformerai gli utenti dei social media in visitatori e i visitatori in utenti.

Come fai a sapere quale versione del tuo titolo è quella perfetta?

È possibile utilizzare il CoSchedule Headline Analyzer per capirlo.

Incolla il titolo nella casella e premi il pulsante Analizza ora pulsante.

Otterrai un'analisi della struttura complessiva, della grammatica e della leggibilità.

Quindi, otterrai un'anteprima della ricerca di Google, che mostra come apparirà il tuo titolo nel risultato del motore di ricerca.

Prova questo con poche varianti del titolo e scegli quello che ottiene il punteggio complessivo più alto.

2 - Piktochart

Le infografiche sono ancora tra i tipi di contenuti più interessanti che puoi utilizzare per ottenere qualsiasi tipo di informazione visualizzata da un pubblico più ampio.

Il contenuto visivo genera sempre più traffico perché consente ai lettori di elaborare più informazioni in un periodo di tempo più breve.

Inoltre, un'infografica aiuta davvero con il branding.

Puoi inserire nel design un logo, i colori del marchio e un link al tuo blog.

Hai capito il punto; infografica sono importanti.

L'unica domanda è: come si creano senza perdere molto tempo?

Piktochart è uno dei produttori di infografiche più intuitivi che puoi utilizzare.

C'è una vasta libreria di modelli progettati professionalmente che riceve aggiornamenti regolari.

Puoi creare un design fantastico in meno di 20 minuti.

3 - Con calma scrittore

Quando stai componendo i tuoi contenuti, è importante scoprire il giusto software privo di distrazioni che ti mantenga concentrato sulle parole.

MS Word non è l'opzione più adatta, poiché contiene funzionalità e icone non necessarie che attirano la tua attenzione.

Quando devi inserire un'immagine, modificare i margini o apportare qualsiasi altra modifica al documento, devi affrontare un menu più complicato del necessario.

Inoltre, rischi sempre di perdere il tuo testo nel bel mezzo del processo di scrittura.

Con calma scrittore ti consente di scrivere in un ambiente motivazionale che mantiene la tua attenzione focalizzata sul paragrafo corrente su cui stai lavorando.

Puoi facilmente formattare il testo utilizzando scorciatoie da tastiera o markdown, in modo da non farti distrarre affatto.

Il lavoro verrà salvato automaticamente sul cloud, quindi non dovrai preoccuparti di perderlo.

4 - W3 Total Cache

Sai quanto è importante la velocità.

I tuoi visitatori non hanno tempo da perdere, quindi non saranno contenti del caricamento lento.

W3 Total Cache è un plug-in cache che migliorerà le prestazioni del tuo sito per almeno 10 volte.

Fornirà un'integrazione trasparente della rete di distribuzione dei contenuti e ridurrà i tempi di download.

In che modo questo strumento è correlato al content marketing, potresti chiedere?

Bene, non importa quanti strumenti di marketing utilizzi se il sito che stai promuovendo non si carica il più rapidamente possibile.

Questo strumento migliorerà l'esperienza dei tuoi lettori.

Puoi mantenere il tuo tema WordPress e tutti i plugin e non dovrai cambiare il tipo di contenuto che produci.

5 - Reedsy

Questa è una comunità in cui puoi incontrare grandi redattori, designer e professionisti del marketing.

Se stai cercando di costruire un nuovo progetto e vuoi che un grande team di liberi professionisti ci lavori, questo è il posto dove puoi trovarli.

Poiché gli strumenti di scrittura e di gestione dei progetti sono efficacemente integrati nella piattaforma, sarai in grado di collaborare con il tuo team con grande facilità.

Tieni presente che Reedsy è destinato principalmente alla produzione di bei libri.

È qui che inizia il tuo lavoro di content marketer.

Hai mai pensato di promuovere il tuo progetto con un libro vero e proprio che aggiungerà un grande valore alla base dei contenuti nella nicchia di riferimento?

È un bel modo per acquisire autorità e rendere il tuo sito molto influente.

6 - Optimizely

Il test A / B è una pratica molto efficace che ti consente di sviluppare le migliori pagine di destinazione per il tuo sito.

Ti stai chiedendo se dovresti implementare o meno i pulsanti dei social media o altre nuove funzionalità sul tuo blog?

Non tutte le aggiunte funzionano bene per siti diversi.

I pulsanti dei social media possono certamente aiutare, ma possono anche distrarre il lettore se si posizionano nei posti sbagliati.

Optimizely ti consente di testare due diverse versioni delle tue pagine.

Il servizio fornirà la versione originale a metà dei visitatori e l'altra metà vedrà la versione modificata.

Saprai quale alternativa funziona meglio dalle misure di coinvolgimento che Optimizely fornirà dopo il test.

7 - UpdraftPlus backup e il ripristino

Pensare alla perdita di dati ti rende sempre stressato, ma devi iniziare a pensare a quel rischio prima o poi.

I siti web vengono attaccati da hacker e gli sviluppatori commettono gravi errori durante l'installazione di nuovi plugin.

Quando perdi tutti quei contenuti per cui hai lavorato così duramente per sviluppare e promuovere, l'unica cosa che potrebbe passarti per la mente è contattare la società di web hosting.

Non è sempre una soluzione, poiché non ripristinerà tutti i dati.

UpdraftPlus è un plugin di backup per WordPress.

Rende i backup e il ripristino il più semplice possibile.

Puoi scegliere diversi servizi cloud per eseguire il backup del contenuto e dei dati e ripristinarli con un solo clic in caso di disastro.

8 - BuzzStream

Il blog è uno sport competitivo, ma anche la collaborazione è estremamente importante.

Devi creare connessioni con altri blog e siti web se vuoi che la tua strategia di link building abbia successo.

Grazie a BuzzStream, puoi scoprire influencer nella tua nicchia e metterti in contatto con loro.

Non è tutto; la piattaforma ti consente anche di gestire le tue relazioni.

Puoi utilizzare BuzzStream per collaborare con il tuo team e mantenere organizzati i progetti.

Non perderai mai traccia delle tue conversazioni, poiché lo strumento salverà automaticamente tutti i tweet e le email relative a queste connessioni.

9 - NinjaOutreach

Se non stai sfruttando nessuno dei due sensibilizzazione del blogger or influencer marketing, ti manca parecchio nello sport dei blog.

Puoi utilizzare NinjaOutreach principalmente per cercare blogger e influencer per aumentare l'esposizione del tuo sito web.

Crea un elenco di potenziali clienti all'interno dello strumento e contattaci.

Sia che tu stia pianificando di creare link o semplicemente di promuovere i tuoi contenuti, questo strumento ti consentirà di ottenere le giuste prospettive e raggiungere l'abbonamento mensile più conveniente.

Per non parlare, c'è anche una funzione di invio automatico e molti modelli predefiniti che puoi modificare. Inoltre: una casella di posta in cui è possibile visualizzare tutte le e-mail inviate, le risposte e le conversazioni di follow-up.

10 - ContentIdeator

Non importa quanto tu cerchi di promuovere un determinato contenuto, i tuoi sforzi saranno inutili se quel post non è ciò che il pubblico vuole.

A volte hai un'idea generale per un argomento di tendenza, ma non riesci a pensare a un approccio unico che renda il pezzo diverso da ciò che offre la concorrenza.

Ecco quando ContentIdeator entra in scena.

Tutto quello che devi fare è inserire una parola chiave nella casella di ricerca e otterrai un elenco di titoli interessanti che ti ispireranno ad andare avanti.

A differenza di altri strumenti automatici di questo tipo, i titoli suggeriti da ContentIdeator hanno effettivamente senso.

11 - Feedly

Hai sempre bisogno di rimanere aggiornato con le tendenze nella tua nicchia.

È importante sapere quali argomenti trattano i blog ei siti Web più influenti, in modo da poter tenere il passo con la concorrenza e offrire qualcosa di ancora migliore per il tuo pubblico di destinazione.

Feedly è il newsfeed più efficace su cui puoi fare affidamento.

Puoi seguire qualsiasi blog, sito web o canale YouTube importante per il tuo pubblico.

Invece di visitare più blog e confrontare i pezzi che presentano, otterrai tutto quel contenuto in un unico feed.

È la tua mossa

Tutti gli strumenti sopra elencati forniscono risultati comprovati che migliorano la campagna di un content marketer.

Sono abbastanza versatili, quindi puoi facilmente implementarli tutti nella tua routine.

Inutile dire che l'approccio di ognuno è diverso e dovresti continuare a utilizzare solo quegli strumenti di blog che forniscono risultati migliori per i tuoi progetti.

Continua a sperimentare; nuovi strumenti vengono lanciati di giorno in giorno!

I migliori strumenti di blogging che dovresti utilizzare come marketer di contenuti professionale by