Ultimo aggiornamento il 5 gennaio 2017 da Freddy GC

Il denaro è nella lista: perché tutti i blog dovrebbero creare una mailing list (anche se non vendono nulla)https://pixabay.com/en/write-plan-business-startup-593333/

Non si costruisce semplicemente un sito Web senza l'intenzione di promuoverlo a un pubblico di destinazione.

Niente è più soddisfacente di ricevere traffico decente sul tuo sito web, indipendentemente dal fatto che tu lo stia monetizzando o meno.

Sfortunatamente, portare le persone al tuo sito e farle leggere i tuoi contenuti è una delle sfide più difficili per stabilire la tua presenza online.

E con una rapida osservazione, i siti di maggior successo sono ovviamente i più ben fatti, ben scritti e ben promossi.

Le diverse strategie di promozione online

Apparentemente, il traffico è la linfa vitale di qualsiasi sito web orientato a fare soldi. Ciò include negozi di e-commerce, blog monetizzati e siti web affiliati.

Senza traffico, non ci saranno potenziali clienti. E senza potenziali clienti, non ci saranno conversioni.

Certo, ci sono ancora individui o blogger là fuori che mantengono un blog per il bene dell'istruzione; non fare soldi.

Ma se vuoi davvero far sentire la tua voce, dovrai implementare strategie di promozione dei contenuti che porteranno le persone nel tuo blog.

Una volta che hai un flusso costante di traffico online, la monetizzazione sarà comunque un gioco da ragazzi, quindi potresti anche considerare di essere pagato per il tuo duro lavoro.

Nel corso degli anni, il mondo del marketing online ha adottato diversi canali per la generazione di lead. L'ottimizzazione per i motori di ricerca o SEO, ad esempio, è stata uno dei pilastri del moderno marketing digitale.

Con l'evoluzione del mercato, sono state introdotte aree come social media, influencer marketing, annunci di remarketing e aggiornamenti in tempo reale per aiutare i professionisti del marketing a raggiungere il loro pubblico di destinazione.

Tuttavia, una delle strategie più affidabili e testate nel tempo per ottenere traffico per il tuo sito web è email marketing

Perché l'email marketing?

Il denaro è nella lista: perché tutti i blog dovrebbero creare una mailing list (anche se non vendono nulla)https://pixabay.com/en/mailboxes-mailbox-mail-box-1110112/

"La verità è che l'email è molto più efficace nel raggiungere i tuoi entusiasti fan di qualsiasi altro strumento", dice Adam Connell in questo post sulla creazione di una mailing list.

Prima di tutto, ricorda che il marketing del tuo marchio o blog tramite e-mail richiede di avere un elenco delle persone che sarebbero interessate ai tuoi contenuti.

Questo è fondamentale se vuoi mantenere la consapevolezza del marchio, costruire la tua autorità, creare valore, educare i tuoi potenziali clienti e, naturalmente, promuovere un prodotto o servizio a pagamento.

Ma indipendentemente dal fatto che tu stia vendendo qualcosa o meno, i blog senza scopo di lucro traggono sicuramente vantaggio dall'avere una lista di posta elettronica e una strategia di email marketing costante.

Se possiedi un blog del genere, ecco i motivi per cui dovresti iniziare:

Offre valore ed esclusività

Nel marketing online, così come in altri aspetti della vita, le persone faranno qualcosa solo ragionevolmente se riceveranno qualcosa di prezioso in cambio.

Per i blog, la principale fonte di valore che puoi offrire al tuo pubblico sono le informazioni che fornisci attraverso i tuoi contenuti.

Ma se vuoi consolidare la tua autorità e costruire una base di pubblico fedele, puoi offrire loro un senso di esclusività attraverso le e-mail di iscrizione.

Naturalmente, una delle chiavi per ottenere abbonati in primo luogo è evidenziare i vantaggi dell'iscrizione.

Offrirete una serie di tutorial tramite le vostre e-mail?

Vuoi condividere aggiornamenti settimanali per tenere informato il tuo pubblico?

Avere una mailing list non solo rafforzerà la tua credibilità come fornitore di informazioni, ma arricchirà anche l'esperienza utente del tuo pubblico, il che è sempre vantaggioso per i siti web.

Ti permette di restare in contatto

Le e-mail sono state una delle più antiche forme di comunicazione su Internet.

È semplice, affidabile e ha un aspetto più "professionale" rispetto ai social media. Inoltre, le piattaforme di social media al giorno d'oggi sono bombardate da pubblicità e altri contenuti promossi e gli utenti ne stanno diventando più consapevoli.

A differenza della maggior parte dei canali di lead generation / accudimento, le e-mail hanno un chiaro vantaggio: l'opportunità di ottenere cronologia con il tuo pubblico.

In effetti, puoi persino salutare alcuni dei tuoi abbonati durante il loro compleanno! È vero, costruire strette relazioni con il tuo pubblico può sembrare un tentativo lungo per molti marchi online, anche per quelli ben noti.

Ma con l'abbondanza di strumenti di email marketing disponibili oggi, puoi facilmente lanciare campagne di posta elettronica personalizzate che possono massimizzare il valore e il coinvolgimento degli utenti per il tuo blog.

In cambio, questo ti aiuterà a costruire la tua autorità online, ottenere preziosi dati sui clienti e trovare idee future per gli argomenti del blog.

Offre opportunità di crescita

Nel marketing online, il prossimo passo da gigante che potresti compiere per aumentare la tua presenza online potrebbe essere a solo una e-mail di distanza.

La comunicazione coerente con il tuo pubblico tramite e-mail è un'ottima strategia per far crescere la tua rete.

Col tempo, puoi sfruttare le tue connessioni per trovare opportunità per progetti di collaborazione o anche potenziali relazioni commerciali.

Naturalmente, tenere il passo con un elenco di e-mail ti aiuterà a ricevere feedback importanti sul tuo blog.

Questo è essenziale se desideri ottimizzare il tuo blog o la tua strategia di contenuto per migliorare l'esperienza dell'utente. Alla fine della giornata, tutti questi contribuiranno ad aumentare il traffico sul tuo blog.

Il denaro è nella lista: perché tutti i blog dovrebbero creare una mailing list (anche se non vendono nulla) by