Ultimo aggiornamento il 17 agosto 2019 a cura di Freddy GC

Vendi un'app dal tuo blog? Ecco le cose tecniche che devi sapere

Fonte: Pixabay

Hai una grande idea per l'app che vuoi monetizzare?

Sviluppare e vendere un'app è un modo per portare il tuo marchio a un livello superiore.

Questo è popolare per blog e siti Web nello spazio del marketing digitale.

Con una web app il tuo lavoro sarà direttamente attribuito al tuo brand.

Sfrutterà anche la visibilità del tuo blog, dato che sta già generando traffico.

Un compito del genere richiede un'enorme quantità di lavoro e pianificazione.

Per iniziare con il tuo primo passaggio, ecco le cose che dovresti considerare:

Un ambiente ad alte prestazioni

Un'ottima app può davvero elevare l'autorità del tuo marchio, ma un'app frustrante può essere devastante per la tua reputazione.

Come azienda, dovresti sempre sforzarti di fornire una qualità costante in tutto, dai tuoi contenuti alla tua app.

Anche se riesci a far funzionare la tua app, devi comunque misurarne le prestazioni nel tempo in modo da poter continuare a ottimizzarla per la migliore esperienza.

È lecito ritenere che ci saranno bug e diverse aree della tua app che meritano una riqualificazione. È quasi impossibile ottenere tutto perfettamente al primo tentativo.

Sebbene sia comprensibile per le app lanciate di recente, assicurarsi che tutto funzioni come previsto dovrebbe essere la tua massima priorità dopo il lancio.

Utilizzo di PaaSProvider

Fortunatamente, puoi semplificare il processo di sviluppo, test e aggiornamento utilizzando un ambiente cloud Platform as a Service o PaaS come PaaSprovider.

Vendi un'app dal tuo blog? Ecco le cose tecniche che devi sapere

PaaSProvider è il tuo punto di riferimento per le tue esigenze di sviluppo di app.

Ciò significa che puoi sfruttare una dashboard basata sul Web per gestire qualsiasi cosa, dalla creazione dei backup alla distribuzione.

Supporta tutti i principali linguaggi come PHP, .NET, Java e Python.

Questo dovrebbe offrirti flessibilità per quanto riguarda l'immaginazione e la creazione della tua app, oltre a trovare sviluppatori professionisti che possono aiutarti.

Un vantaggio chiave per i blog è che PaaSProvider può essere facilmente integrato con i principali sistemi di gestione dei contenuti come WordPress e Joomla.

Vale anche la pena notare che utilizza i dischi a stato solido (SSD) per gestire i dati; migliorare in modo significativo le prestazioni e l'usabilità della tua app.

Al momento del lancio, PaaSProvider ti consente di vedere come si comporta la tua app in tempo reale.

Ciò include informazioni tecniche come l'utilizzo della memoria e il traffico.

Puoi anche fare riferimento ai dati storici disponibili per identificare gli aspetti della tua app che richiedono un'ulteriore ottimizzazione.

Strategia di marketing delle app con il tuo blog

Dopo aver sviluppato e lanciato un'ottima app, il passo successivo è assicurarsi che le persone la trovino.

Stabilire i principali canali di promozione come i social media, gli annunci di ricerca a pagamento e l'ottimizzazione dei motori di ricerca è un passo nella giusta direzione.

Inoltre, è necessario incorporare alcuni dei passaggi essenziali per commercializzare con successo la tua app:

1 - Identifica i punti di vendita unici - Rispondi a questa domanda dando un'occhiata a come si comporta la tua app rispetto alla concorrenza. Fornisce risultati migliori? È fatto specificamente per un particolare gruppo demografico?

2 - Ottimizza parole chiave - Quando rendi la tua app disponibile per gli app store per dispositivi mobili, assicurati che il nome e la descrizione contengano parole chiave e termini di ricerca comuni del pubblico a cui ti rivolgi.

3 - Usa pagine di destinazione - Per generare più lead e indirizzarli alla tua app web, assicurati di utilizzare le pagine di destinazione, ovvero le pagine di click-through e le pagine dei prodotti. Uno strumento come Instapage e Lander può aiutarti con questo.  

4 - Incoraggia il feedback - Puoi sfruttare siti come Guaire per generare passaparola sulla tua app e incoraggiare feedback preziosi. Questo può essere fatto anche promuovendo la tua app attraverso i social media.

5 - Market for Mobile - Se desideri soddisfare il numero crescente di utenti mobili, assicurati che la tua app sia completamente reattiva. Ciò garantirà che l'esperienza dell'utente rimanga coerente.

Preparati a fortificare le tue fondamenta

Infine, devi assicurarti di poter tenere il passo con la crescita della tua app.

Devi anche assicurarti che tutto nel tuo back-end sia in ottime condizioni.

Alla fine, la tua app sarebbe cresciuta al punto in cui un piano di hosting condiviso non lo taglierà.

Questo è il motivo per cui dovresti dare la priorità all'aggiornamento almeno a un piano di hosting VPS (Virtual Private Server) per ridurre al minimo o eliminare i tempi di inattività e gli arresti anomali del server.

Un server VPS dovrebbe essere sufficiente per le enormi esigenze di un'app Web.

Ricorda che la velocità e l'affidabilità sono fondamentali se desideri offrire la migliore esperienza ai tuoi utenti.

Quando possibile, dovresti optare per un host che offra VPS SSD server.

Puoi anche utilizzare una rete per la distribuzione di contenuti per mitigare ulteriormente il carico di esecuzione della tua app.

Questo è estremamente utile se il tuo pubblico proviene da diverse parti del mondo.

Oltre all'accessibilità della tua app, dovresti anche proteggere il tuo sito da hacker e altre minacce alla sicurezza.

Tieni presente che la possibilità che ciò si verifichi aumenta con l'aumentare della popolarità della tua app.

Per lo meno, dovresti proteggerti da potenziali attacchi di malware utilizzando uno strumento come Sucuri.

Conclusione

Offrire un'app Web è una nobile causa che richiede di sfruttare tutto l'aiuto che puoi ottenere.

È inoltre necessario disporre della consapevolezza tecnica per lo sviluppo, la distribuzione e l'ottimizzazione di un'app.

La buona notizia è che il mercato online è ora pieno di strumenti e piattaforme che possono aiutare ogni sforzo possibile.

A questo punto, è solo questione di avere un'ottima idea e la dedizione per continuare a far avanzare la tua app.

Vendi un'app dal tuo blog? Ecco le cose tecniche che devi sapere by